progettista meccanico

Annuncio inserito il 24/10/2017

Competenze professionali ed esperienza

Esperienza nella progettazione meccanica, preferibile nel settore delle automazioni industriali, con conoscenza tecnica della componentistica meccanica e pneumatica.
Buona conoscenza ed esperienza nella progettazione CAD 3D (preferibilmente Solid Edge).
Dimestichezza nella creazione e modifica di distinte base con software gestionale.
Buona conoscenza del pacchetto Office.

Attitudini

Buona autonomia di lavoro e facilità a lavorare per obiettivi.
Disponibilità ad effettuare lavoro straordinario.
Precisione nel lavoro e cura dei dettagli.
Richiesta buona attitudine al lavoro di gruppo e facilità nelle relazioni con i colleghi.
Capacità nell’analisi dei problemi, nella definizione delle caratteristiche richieste dal cliente e nella ricerca di soluzioni, anche innovative.

Istruzione

Titolo di istruzione superiore ad indirizzo meccanico (perito meccanico, o superiore)
Buona conoscenza della lingua inglese.


progettista software
e di automazioni industriali

Annuncio inserito il 24/10/2017

La figura professionale si occuperà della progettazione hardware e software di sistemi di comando e
comunicazione per l’automazione industriale. Più in dettaglio, si tratta di condurre attività di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’automazione industriale, valutando le più opportune soluzioni hardware e sviluppando poi il software dedicato. Parte delle attività è relativa al collaudo delle soluzioni adottate e la verifica del funzionamento della macchina secondo i requisiti stabiliti. La complessità delle tematiche da affrontare è a volte tale che è richiesta la capacità di sviluppare soluzioni inedite ed intuizioni originali che possono anche essere argomento di protezione brevettuale. Attenzione va posta nell’industrializzazione delle soluzioni individuate (o di quelle già in essere) con l’obiettivo di migliorare l’efficienza e la qualità percepita del prodotto finale, affinando la modularità e l’integrazione dei diversi componenti hardware.

Competenze professionali ed esperienza

E’ richiesta esperienza nella programmazione ad oggetti, conoscenza dell’ambiente di sviluppo
Capacità di programmazione delle attività, controllo dei tempi e dei costi di progetto.

Istruzione

E’ richiesta la laurea in ingegneria elettronica. È sufficiente anche il titolo di istruzione superiore ad
indirizzo elettronico, ma abbinato ad una pluriennale esperienza lavorativa nel settore
dell’automazione industriale e ad una spiccata propensione alla ricerca e sviluppo ed inventiva.
Preferibile buona conoscenza della lingua inglese.

Attitudini

Sono richieste ottime capacità di lavoro di gruppo, attitudine al problem solving.
L’interesse nell’innovare, nello sviluppo di nuove soluzioni e la voglia di affrontare tematiche
complesse, sono parte delle caratteristiche richieste. Disponibilità ad eventuali brevi trasferte in Italia e all’estero ed ad effettuare lavoro straordinario.


Impegno di Riservatezza: ai sensi del D. Lgs. 196/2003 (Codice Privacy)
La informiamo che l'invio del curriculum vitae costituisce conferimento volontario di dati personali e manifestazione di consenso al loro trattamento. I dati saranno trattati da FOREL SPA, per attività di reclutamento di personale, in caso di avvio di selezioni. Come noto, Le competono tutti i diritti previsti dall'art. 7 del D. Lgs. 196/2003 e quindi potrà in qualsiasi momento, ed in modo assolutamente gratuito, conoscere l'esistenza dei Suoi dati personali presenti nei nostri archivi, chiederne l'aggiornamento e la rettifica nonché chiedere la loro cancellazione o opporsi al loro utilizzo per le finalità sopra indicate, scrivendo al Titolare del trattamento.